Piazza dell’Anfiteatro

La tipica piazza Italiana a Lucca

Chi siamo

Piazza dell’Anfiteatro

La Piazza dell’Anfiteatro di Lucca è oggi una vivace piazza dove i turisti possono gustare il loro cibo e bevande, ma diversi secoli fa, fu proprio in quel luogo che i gladiatori combatterono per la supremazia di fronte a un pubblico rapito.

Situata sul lato nord-orientale dell’antica città murata italiana, la piazza del mercato è circondata da edifici costruiti esattamente sulle linee di un antico anfiteatro romano, utilizzando parti della struttura originale, dandole una forma ellittica distintiva e il suo nome. Il modo migliore per vedere la forma della piazza è dall’alto, ma la vista dall’interno degli edifici offre anche una prospettiva diversa della piazza.

La costruzione dell’anfiteatro iniziò nel primo secolo, ma non fu completata molto tempo dopo con l’aiuto finanziario di un residente benestante. Le 18 file del teatro potevano ospitare circa 10.000 spettatori, rendendolo un importante sito di intrattenimento e giochi di forza.

Durante le guerre gotiche del VI secolo, il sito, insieme a molte parti della città, fu fortificato e in seguito furono costruite case e persino prigioni sulle rovine fatiscenti del teatro. La piazza assunse la sua forma attuale tra il 1830 e il 1839, quando l’architetto Lorenzo Nottolini demolì alcuni degli edifici che affollavano l’interno dell’arena e ripristinò la sua struttura utilizzando la pianta ellittica originale. La base dell’anfiteatro è ora sepolta circa nove piedi sotto il centro, e le restanti volte e gli archi sono stati incorporati nei moderni negozi, caffè e case che circondano la piazza.

La Piazza, che è anche chiamata Piazza del Mercado, può essere raggiunta tramite quattro porte, ciascuna ai quattro estremi dell’ellisse. Una recente aggiunta alla piazza, una massiccia scultura in bronzo di una testa umana dell’artista polacco Igor Mitoraj, sta rapidamente diventando uno degli sfondi per selfie più popolari a Lucca.

  • Lucca

Ulteriori attività da scoprire in Lucca

All articles loaded
No more articles to load