Giardino Botanico e Museo

Un'oasi verde nel cuore della città

Chi siamo

Giardino Botanico e Museo

Il Giardino Botanico di Pisa, fondato nel 1543-1544 sulle rive dell’Arno dal naturalista Luca Ghini, è il primo giardino botanico universitario al mondo. Nel 1591 fu trasferito nella sua attuale posizione nel cuore del centro storico, tra Piazza dei Miracoli e Piazza dei Cavalieri. Il giardino botanico si estende su tre ettari ed accoglie piante da tutto il mondo tra cui piante acquatiche e gli alberi secolari, come una maestosa magnolia e un ginkgo piantati alla fine del 1700 e un enorme albero di canfora piantato nel 1872.

Qui si trova anche il Museo Botanico, fondato nel 1591 dal Granduca di Toscana, Ferdinando I de ‘Medici, come luogo per raccogliere “opere della natura”: i visitatori possono ammirare ritratti di botanici famosi del XVII secolo, una collezione di oggetti usati per insegnare botanica all’università, tra cui acquerelli didattici, e lo splendido Erbario, che comprende oltre 300.000 campioni, di particolare importanza per le sue dimensioni, l’interesse storico e la modernità del suo utilizzo.

  • Pisa

Ulteriori attività da scoprire a Pisa

All articles loaded
No more articles to load